Sessione Poster
Genetica e Studi Sperimentali

P39 Valutazione dei sintomi non motori nei pazienti con malattia di Parkinson portatori di mutazioni del gene GBA
S. Perillo, G.R. Palmieri, C. Pane, F.M. Di Canio, C.D.P. Dello Iacovo, S. Petrucci, E.M. Valente, F. Saccà, G. De Michele, G. De Michele, A. De Rosa


Consulta i Poster della Sessione "Genetica e Studi Sperimentali".
In sede congressuale la sessione sarà discussa Giovedì 16 Dicembre dalle 12.00 alle 13.00 presso la SALA B

Moderatore: L. Sambati (Bologna).

P39 Valutazione dei sintomi non motori nei pazienti con malattia di Parkinson portatori di mutazioni del gene GBA
S. Perillo, G.R. Palmieri, C. Pane, F.M. Di Canio, C.D.P. Dello Iacovo, S. Petrucci, E.M. Valente, F. Saccà, G. De Michele, G. De Michele, A. De Rosa

P40 Studio del ruolo di TWNK nella malattia di Parkinson: una prospettiva comparativa tra Centri di Disturbi del Movimento e di Malattie Neuromuscolari
M. Percetti, G. Franco, E. Monfrini, L. Caporali, C. La Morgia, I. Palmieri, M.L. Valentino, R. Minardi, D. Ottaviani, M. Vizziello, A. Cocco, A. Albanese, B. Giometto, E.M. Valente, V. Carelli, A.B. Di Fonzo

P41 Mutazioni GBA e malattia di Parkinson. Che succede nel Sud Italia?
F. Spagnolo, A. Quarta, E. Leopizzi, D. Pastore, A.M. Rini

P42 Screening genetico per mutazioni del gene GBA in pazienti parkinsoniani di origine campana
G.R. Palmieri, G. De Michele, I. Ferrara, T. Fico, B. Tomasz, P. Bauer, G. De Michele, A. De Rosa

P43 Ipoplasia del corpo calloso e parkinsonismo non responsivo alla levodopa nella mutazione di DYNC1H1
M. Filidei, N. Tambasco, P. Prontera, G. Cappelletti, S. Simoni, P. Nigro, L. Parnetti

P44 Caratterizzazione clinica e strumentale della malattia di Parkinson associata a mutazioni del gene GBA: focus sulla disfunzione autonoma cardiovascolare e sudomotoria e altre caratteristiche non motorie. Il tipo di mutazione conta?
G. Straccia, G. Devigili, A. Fedeli, E. Cereda, S. Prioni, E. Bocchi, S. Piacentini, S. Bonvegna, A.E. Elia, N.G. Andreasi, L.M. Romito, B. Garavaglia, R. Eleopra, R. Cilia

P45 La forma oligomerica dell’alfa-sinucleina e le proteine del complesso SNARE presenti nelle vescicole extracellulari di derivazione neuronale permettono di differenziare i soggetti con malattia di Parkinson dai soggetti sani di controllo
M. Meloni, C. Agliardi, F.R. Guerini, M. Zanzottera, F.L. Saibene, A.V. Milner, J. Navarro, M. Clerici

P46 Prokineticina-2 è aumentata nel siero di soggetti con malattia di Parkinson
T. Schirinzi, D. Maffei, N.B. Mercuri, R. Lattanzi, C. Severini